Anche il comune di Monselice dice no.

Biogas, no ai grossi impianti sì a quelli per l’autoconsumo

MONSELICE. Linea dura per i grossi impianti a biogas, ma più morbida per i piccoli impianti rivolti all’autoconsumo. È la nuova strategia di Palazzo Tortorini, nella querelle che vede il Comune opporsi all’Agricola Berica e al suo progetto di realizzare un impianto a biogas da 999 Kilowatt. Un progetto che l’amministrazione comunale continua a osteggiare: tanto è vero che nei giorni scorsi ha affidato l’incarico a un legale per difendersi in giudizio dal ricorso al Tar presentato dalla stessa Agricola Berica.

La giunta ha affidato all’avvocato Alberto Cartia di Padova il compito di difendere in giudizio le ragioni dell’ente, con una spesa preventivata di 5.600 euro. L’azienda contesta all’amministrazione comunale sia lo stop al progetto presentato, sia la variante anti-biogas adottata dal consiglio comunale. Quest’ultimo provvedimento, chiaramente nato con l’intento di fermare il proliferare di impianti a biogas, allo stato attuale vieta tutti gli impianti che si trovino a meno di 300 metri dalle abitazioni. Ma dovrebbe presto esser modificato dal consiglio comunale, dando il via libera ai piccoli impianti per l’autoconsumo.

È questo l’orientamento uscito dalla riunione delle commissioni ambiente e urbanistica, che l’altra sera hanno esaminato la questione. «Saranno esclusi dalle limitazioni» spiega il consigliere Emanuele Rosina, presidente della commissione urbanistica «gli impianti singoli ad uso domestico per la produzione di calore, energia elettrica o combinati, fino alla potenza nominale di 20Kw, e gli impianti centralizzati realizzabili su complessi immobiliari con una potenza non superiore ai 120 Kw».

Un cambio di rotta in linea con l’osservazione che aveva presentato l’azienda agricola della famiglia Sattin.

Francesca Segato

This entry was posted in No biogas and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *