Fiamme alla centrale a biomasse

 

BAGNOLO DI PO INTERVENTO DEI VIGILI DEL FUOCO PER UN GUASTO AD UN FILTRO A MANICHE

Incendio

BAGNOLO DI PO La centrale a biomasse è stata chiusa per precauzione dopo che i vigili del fuoco avevano domato l’incendio sviluppatosi in uno dei filtri dell’impianto. E’ successo nel pomeriggio di ieri a Bagnolo d Po. Sono circa le 17.15 quando ai vigili del fuoco di Rovigo giunge la richiesta di intervento. Scintille, fuoco e fumo si sono sprigionati dall’impianto a biomasse di Bagnolo. Una squadra di pompieri parte dalla sezione di Castelmassa ed in breve raggiunge il punto interessato dal guasto. Il personale dei vigili del fuoco non ci mette molto ad individuare il punto dove si è verificato il problema, si tratta del filtro a maniche di uno dei serbatoi dell’impianto, una delle parti dell’impianto utilizzati per convogliare i fumi della combustione e per trasformarla in energia elettrica. Nel giro di circa un paio d’ore i vigili del fuoco risolvono la situazione, domano il principio di incendio e mettono in sicurezza lo stesso impianto. Per precauzione, però, la centrale a biomasse viene chiusa, prima della riattivazione occorrerà appurare che tutto il funzionamento dell’impianto sia tornato nella piena funzionalità.

http://www.lavoce-nuova.it/

This entry was posted in Stampa e notizie and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *